Sviluppo delle filiere organizzative e produttive


Dal Vendor Rating alla valutazione preventiva e personalizzata

L’obiettivo di A.A.C. Consulting è quello di far valutare alle imprese i rischi organizzativi di fornitori con criticità medio-alta ed i costi che può creare l’inefficienza di qualche maglia della catena di fornitura con un protocollo “Risk Based”.

La situazione di mercato degli ultimi anni ha sbilanciato sempre di più le attività di realizzazione prodotti e servizi verso le reti di fornitura esterna (outsourcing), in alcuni casi arrivando addirittura a spostare all’esterno anche la fornitura di materiale e servizi strategici nei dettami del Just in Time.

Si può andare oltre I sistemi di Vendor Rating?

Questi sistemi sono efficaci, ma spesso insufficienti, quindi occorre passare ad una valutazione preventiva e personalizzata dei propri fornitori, per avere risposte alle domande fondamentali ed avere anche una visione lungimirante:

  • I miei fornitori garantiscono la continuità organizzativa?
  • Hanno un portafoglio tale da garantire la loro sopravvivenza?
  • Hanno e gestiscono le risorse per far fede agli impegni?
  • Fanno controlli nei processi lavorativi?
  • Gestiscono gli impianti nel tempo?
  • Curano gli aspetti economico finanziari?
  • Come applicano le norme su sicurezza e ambiente?
  • Se commettono errori, li gestiscono?
  • Se incappano in rischi legali, i clienti sono tutelati?”.

L’intervento prevede una fase di incontro con i nostri Project Manager per valutare il posizionamento strategico dei fornitori principali in base alle categorie, la scelta del campione da valutare in campo (identificazione), la definizione dei pesi per fornitore e categoria di rischio (metrica) e la valutazione interna per categoria di rischio (percezione).

Successivamente, i valutatori qualificati svolgono approfonditi Audit presso i fornitori con check list basate su 38 aspetti di dettaglio legati alle 12 categorie di rischio, effettuano le valutazioni del livello organizzativo del fornitore su ciascun aspetto, e predispongono un comprensibile Report con un rating finale che tiene conto del giudizio dell’auditor e della pesatura dell’azienda (bilanciamento).

Il Report finale viene spiegato da A.A.C. Consulting alla Direzione con dettaglio sulla Matrice di comportamento strategico, sulla sintesi dei risultati per fornitore, con un giudizio per categoria di rischio, e un confronto tra la prevalutazione interna e l’audit, al quale segue un ulteriore dettaglio sull’audit con i singoli giudizi per gli aspetti analizzati, e gli indici di risultato con i vari commenti.

In aggiunta, come opzionale, anche la possibilità di integrare i report con sintesi economico-finanziarie.

Scarica il Fascicolo

Contattaci per maggiori informazioni

Siamo a vostra disposizione per qualsiasi chiarimento in merito. Vi invitiamo a compilare il form o a contattarci direttamente.


Compila le info richieste:

AziendaPrivato